Notizie | Commenti | E-mail / 11:30
                    






Grano canadese in Sicilia, interrogazione del M5S: “Controlli siano stringenti”

Scritto da il 23 agosto 2019, alle 06:14 | archiviato in Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il senatore del M5S Fabrizio Trentacoste ha depositato un’interrogazione (firmata da altri 54 colleghi) al ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio per chiedere quali urgenti iniziative intenda assumere per tutelare i produttori agricoli e salvaguardare la salute dei cittadini, dopo che la settimana scorsa è approdata in Sicilia, nel porto di Pozzallo (Ragusa), una nave proveniente dal Canada, la “Ocean Castle”, battente bandiera maltese, con a bordo oltre 19 mila tonnellate di grano duro, di provenienza canadese, e destinato a 7 mulini siciliani.

“Subito dopo l’attracco – spiega Trentacoste – le autorità sanitarie marittime hanno effettuato le operazioni di ispezione e campionamento del grano per verificare l’eventuale presenza di tossine e valutarne le condizioni di conservazione dopo il trasporto. Va detto che la tossicità del grano d’importazione che proviene dal Canada ha livelli molto diversi rispetto agli standard italiani, in quanto in Canada l’uso del glifosato è sottoposto a regole meno stringenti rispetto all’Ue”.
“Il grano importato dal Canada – continua il parlamentare Cinquestelle – deprezza il prodotto locale, avente caratteristiche organolettiche e di salubrità eccellenti, e crea un grave danno economico per gli imprenditori agricoli italiani, oltre che mettere a serio rischio la salute dei cittadini”. “L’episodio – conclude il senatore – richiama l’attenzione sulla necessità di controlli stringenti sui prodotti agroalimentari che arrivano nei nostri porti da Paesi extra Ue e per questo è fondamentale l’intervento di tutti gli organi proposti, a partire appunto dal ministero”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata