Notizie | Commenti | E-mail / 06:03
                    








Agrigento, partiti i lavori di manutenzione del viadotto Akragas II

Scritto da il 17 settembre 2019, alle 06:46 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I lavori di manutenzione straordinaria dell’intero viadotto Akragas sono già partiti. Il cantiere sta interessando per ora il secondo tratto, quello di 800 metri e attualmente percorribile con limitazioni di carico. A breve i lavori interesseranno anche il primo tratto, quello di 1.400 metri, finché sarà riaperto tutto alla viabilità parziale e infine completa. Tale obiettivo si potrà raggiungere entro due anni.

I lavori rientrano nell’accordo quadro che prevede un investimento di Anas pari a 30 milioni di euro per diversi interventi in territorio di Agrigento, tra cui il viadotto Akragas.

“Con l’apertura del cantiere – dichiara il sindaco Lillo Firetto – non considero chiuso un capitolo, perché per me lo sarà quando tutto il viadotto sarà percorribile di nuovo”. Intanto a seguito di convocazione del sindaco Firetto è stato programmato per martedì della prossima settimana ad Agrigento un sopralluogo con i vertici regionali Anas per verificare lo stato di attuazione dei principali cantieri che interessano il territorio agrigentino. In particolare oggetto dell’incontro sarà lo stato di avanzamento del primo cantiere avviato sul viadotto Akragas e la tempistica per l’attivazione degli ulteriori interventi. Sarà verificato inoltre lo stato dei lavori sul viadotto Petrusa e sulla galleria Spinasanta.
“I lavori hanno avuto inizio dal Viadotto Akragas II, secondo cronoprogramma – chiarisce il sindaco Lillo Firetto – ossia da un tratto che è percorribile con divieto di transito ai veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate; un tratto che scarica notevolmente la viabilità cittadina, perché collega via Dante allo Stadio Esseneto e consente un rapida connessione tra la zona bassa e il centro città. Con un finanziamento di 35 mila euro, Anas garantirà la progettazione per il miglioramento della viabilità integrativa dalla Statale 115 ad Agrigento. Questa soluzione è frutto della pressione svolta dal Comune con i vertici dell’Anas e sin dai primi confronti era stata accolta positivamente”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata