Notizie | Commenti | E-mail / 05:31
                    








Palma di Montechiaro celebra il grano antico il 4 e 5 ottobre

Scritto da il 19 settembre 2019, alle 06:52 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Palma di Montechiaro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Palma di Montechiaro per due giorni sarà capitale dei grani antichi e dei prodotti eccellenti che che offre la nostra terra.

Il prossimo 4 e 5 ottobre, tra la splendida scalinata dove si è svolto il grande evento di moda targata Dolce & Gabbana e il palazzo ducale, si svolgeranno diversi momenti di degustazione, il mercatino dei prodotti locali e anche momenti di svago.

Lo show cooking sarà a cura dello chef stellato di Torino, Silvio Saraco, che ha deliziato i presenti nello scorso mese di luglio nell’ambito della Fiera del raccolto a Cianciana. Gli organizzatori stanno coinvolgendo anche l’Istituto alberghiero di Licata. Verrà inoltre dedicata una cena in onore del Gattopardo, con la pasta di grani antichi dell’azienda Augello di Castrofilippo, perciasacchi e con il pomodoro “buttiglieddru” di Licata.

Per la musica, venerdì 4 ottobre si esibirà Ezio Noto, mentre l’indomani, sabato 5 ottobre, sarà la volta di Alisia, la cantante agrigentina che quest’anno ha vinto Area Sanremo.

La manifestazione è stata organizzata da “Quintessenza-Sapuri siciliani” di Tony Rocchetta che da tempo si sta spendendo per valorizzare i prodotti della nostra terra.

Si svolgeranno anche due convegni dove verrà dibattuta l’importanza di far tornare sulle nostre tavole i prodotti realizzati con i grani antichi, lavorati senza medicinali e conservanti. Previste le relazioni delle biologhe nutrizioniste Licia Di Falco e Assunta Brunone.

“Siamo molto soddisfatti di ospitare un evento così importante – dice il sindaco Stefano Castellino che con gli assessori Onolfo e D’Orsi ha sposato subito l’evento – Sappiamo che il ritorno ai grani antichi è anche dettato dal fatto che sono genuini, che non fanno male. Inoltre, sarà l’occasione di far conoscere diversi prodotti della nostra terra. L’agricoltura è sempre una delle componenti alla base dell’economia del mio paese, ma dell’agrigentino in generale”.

“Siamo al terzo evento importante nel volgere di pochi mesi – dice Tony Rocchetta, responsabile di Quintessenza-Sapuri siciliani – Stiamo facendo conoscere alla gente la genuinità dei prodotti locali. I grani antichi rivestono un ruolo fondamentale, nella nostra dieta producono effetti positivi per il nostro organismo. A Palma di Montechiaro, si vivranno due giorni straordinari anche perché questo luogo è magico, ovunque ti volti”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata