Notizie | Commenti | E-mail / 05:17
                    








Canicattì: ma questa vergogna quanto deve durare ancora? ( video)

Scritto da il 5 ottobre 2019, alle 12:36 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Non è più il tempo di fare appelli è solo il tempo di chiedersi se questo sia normale. Siamo in via Carlo Alberto angolo Via Inghilterra, in un edificio a bordo strada diroccato e messo posticciamente in sicurezza , una grande quantità di rifiuti accumulata al suo interno viene dato alle fiamme. Siamo in pieno paese , nella via e nella traversa dove il mercoledì  insiste il mercato settimanale, dove si allocano anche bancarelle adibite alla vendita di generi alimentari e cibo in genere.

Questa situazione è così da diverso tempo , oggi è diventato il simbolo della vergogna e dell’inefficienza. Neanche un servizio postato dal consigliere comunale Fabio Falcone ha fatto si che si intervenisse. Lamiere taglienti che brandiscono a bordo strada , diossina e polveri sottili di spazzatura bruciata, spazzatura di nuova allocazione, rami di alberi, il tutto contornato dalla solita fettuccina che attesta che non potete non sapere.

Adesso basta, questa è una situazione che andava affrontata ancor prima dell’incendio e comunque dopo l’incendio andava bonificata in giornata. Irresponsabilità , non ci sono altri termini che possono descrivere i fatti.  Non intervenire immediatamente è già una grave omissione, che in un paese normale sarebbe già sul tavolo della procura… qui ci accontentiamo che dopo un paio di mesi la vadano a togliere.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: ma questa vergogna quanto deve durare ancora? ( video)”

  1. Giuseppe ha detto:

    Perchè la spazzatura all’inizio di via Carlo Alberto, diciamo all’uscita per Delia è normale che nessuna la tolga?
    La gente che la butta è sicuramente incivile e va punita severamente, ma ad ogni modo la spazzatura va tolta.
    Giuseppe

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata