Notizie | Commenti | E-mail / 03:56
                    








Ancisicilia, riscossione tributi: “d’accordo con il vice ministro Misiani”

Scritto da il 9 ottobre 2019, alle 06:04 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Apprezziamo la dichiarazione del  vice ministro Misiani, in linea con quanto  più volte affermato dall’AnciSicilia circa le enormi difficoltà del sistema di riscossione dei comuni del Sud”.

Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente di AnciSicilia, commentando l’intervento del vice ministro dell’Economia, Antonio Misiani, che, questa mattina al convegno della Cna, ha sottolineato la necessità di avviare la riforma del sistema della riscossione dei tributi

“I problemi maggiori – ha continuato Orlando – si riscontrano, in particolare, sul fronte della Tari rispetto alla quale siamo intervenuti in più occasioni ipotizzando meccanismi di riscossione, anche parziale, attraverso la bolletta dell’energia elettrica”.

“La difficoltà sul fronte della riscossione dei tributi  – ha aggiunto Luca Cannata, vice presidente vicario dell’Associazione dei comuni siciliani con delega al Bilancio e alle Politiche finanziarie – unitamente ai meccanismi dell’armonizzazione contabile, con particolare riferimento al Fondo Crediti Dubbia Esigibilità (FCDE), hanno determinato  un clamoroso aumento  dei comuni che hanno dichiarato dissesto finanziario o hanno approvato piani di riequilibrio. Per questi motivi bisogna porre in essere precisi interventi legislativi a sostegno della capacità di riscossione dei comuni” .

“La riforma della riscossione dei tributi locali, – ha concluso il presidente dell’AnciSicilia – con particolare riferimento alla situazione dei comuni delle regioni del Mezzogiorno, è uno dei temi al centro delle proposte che presenteremo nel corso dell’Assemblea regionale dell’8 ottobre. In tal senso auspichiamo che si possa avviare quanto prima un articolato  confronto con il governo nazionale”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata