Notizie | Commenti | E-mail / 05:39
                    








Il Libero Consorzio stabilisce le somme per le scuole superiori provinciali

Scritto da il 10 ottobre 2019, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Politica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha disposto lo stanziamento delle somme da destinare per le spese di funzionamento ordinario delle scuole medie superiori di propria competenza.

Il provvedimento è stato adottato dal Direttore del Settore “Politiche Attive del Lavoro e dell’Istruzione ed Edilizia Scolastica” Teresa Deleo con determinazione dirigenziale n. 1675 del 02 ottobre 2019, dopo che era stato approvato il bilancio di previsione 2019 dal Commissario Straordinario del Libero Consorzio Alberto Girolamo Di Pisa.

Le somme spettanti ai venticinque Istituti Scolastici della provincia per un importo complessivo di € 1.400.000,00, sono state calcolate sulla base di quanto stabilito dal regolamento per l’assegnazione dei fondi agli istituti di istruzione secondaria di pertinenza provinciale, in base alle disponibilità finanziarie dell’Ente. Questo importo  tiene conto, primariamente, del numero di classi di ciascuna scuola per l’anno scolastico in corso. Queste somme saranno utilizzate principalmente per il pagamento delle utenze elettriche, idriche, per il riscaldamento e per la telefonia.

Come previsto dalle norme vigenti, le spese per il funzionamento degli Istituti di scuola media di 2° grado pubblici, devono essere erogate dalle ex Province per garantire la funzionalità delle scuole, che in mancanza di questi fondi non sarebbero nelle condizioni di erogare un servizio pubblico essenziale.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata