Notizie | Commenti | E-mail / 12:04
                    








Targa Florio Classica, in via Atenea la prova di regolarità

Scritto da il 12 ottobre 2019, alle 06:48 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Motori. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Targa Florio Classica e Sara Safe Factor, due le iniziative presentate nel corso della conferenza stampa che si è svolta questa mattina all’Hotel della Valle, a cura dell’Automobile Club Agrigento.

Al tavolo dei relatori Salvatore Bellanca, presidente Automobile Club Agrigento; Andrea Morreale, comandante della Polizia Stradale di Agrigento; Gabriella Battaglia, assessore comunale alla Viabilità e Marzio Tuttolomondo, responsabile della Protezione civile del Libero Consorzio comunale di Agrigento.

Il primo evento è il ritorno ad Agrigento della “Targa Florio Classica”, la gara di regolarità dedicata alle auto costruite prima del 1977 e inserita nel Campionato Italiano Grandi Eventi di Aci Sport che ripercorre capitoli importanti della storia dell’automobilismo. La gara è anche occasione di scoperta di luoghi suggestivi ed esclusivi della Sicilia e, non a caso, l’edizione 2019 – che celebrerà la memoria di Andrea Camilleri, il grande scrittore agrigentino recentemente scomparso – toccherà Agrigento e la sua splendida Valle dei Templi. Intorno alle 14 di venerdì, 11 ottobre, infatti, i piloti provenienti da Siculiana si ritroveranno alla rotonda Giunone da dove, attraverso auto elettriche, si sposteranno, insieme con oltre 200 equipaggi, nella Via Sacra per visitare la Valle.  La competizione si svolgerà comunque nel cuore del centro storico, in via Atenea, per la prima volta attraversata dalla “Florio”. Alle 15:30 i piloti passeranno all’interno del “salotto cittadino” ed eseguiranno una prova di regolarità durante la quale dovranno rispettare i tempi prestabiliti per percorrere il tratto di percorso, mantenendo una media oraria nei limiti dei 50 chilometri all’ora.

Il secondo importante appuntamento, dedicato al tema della sensibilizzazione alla guida sicura, è in programma lunedì, alle 9:30 al Polo universitario di via Quartararo, dove oltre 500 studenti degli istituti di scuola superiore seguiranno una lezione di educazione stradale.

In “cattedra” un docente d’eccezione: Andrea Montermini, driver Formula 1, tre volte campione international GT Open e campione italiano GT 2010 e protagonista dei Campionati internazionali Gt, legato da 30 anni al marchio del “cavallino”. Slogan del progetto a cura di Sara Assicurazioni con la collaborazione di Aci e promosso da Aci Sport, è “In strada e in pista vincono le regole”.

Agli studenti in possesso di documento di idoneità alla guida, sarà data la possibilità di svolgere esercizi base di guida sicura al volante mentre i ragazzi non ancora patentati saranno i testimonial di sicurezza nel rispetto delle regole come utenti della strada e, in particolare, quando ospiti su veicoli condotti da altri. Un incontro, dunque, che offre spunti di riflessione e si pone l’obiettivo di rimanere nella mente di chi partecipa, quando lo stesso diventa utente della strada.

L’idea base del progetto è di utilizzare la figura del pilota sportivo come esempio di guida sicura, per testimoniare e dimostrare ai giovani quanto siano importanti la prudenza al volante e il rispetto delle regole sulla strada per la sicurezza propria e altrui.

“Ringrazio il presidente di Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, per aver dato l’opportunità di far passare la corsa più antica del mondo, la Targa Florio, nella Città dei Templi – afferma Salvatore Bellanca – Domani avremo la possibilità di vedere le auto più belle e antiche che hanno fatto la storia dell’automobilismo italiano e mondiale. Credo sia una grande opportunità per la nostra città perché daremo la possibilità ai piloti che provengono da ogni parte del mondo di visitare la Valle dei Templi e ai cittadini di vedere quali sono le auto che hanno fatto la storia dell’automobilismo con il passaggio in via Atenea previsto alle 15:30. Grazie al presidente Sticchi Damiani per aver concesso la possibilità ai ragazzi neopatentati di usufruire di un format sulla Sicurezza stradale con il pilota Andrea Montermini che farà una lezione sull’importanza del rispetto delle regole su strada e pista. Il nostro obiettivo è di trasmettere ai ragazzi la consapevolezza che guidare sulla strada distratti costituisce un grave pericolo per sé e per gli altri”.

Il passaggio della Targa Florio in via Atenea è disciplinato dall’ordinanza dirigenziale emessa dall’Amministrazione comunale.

“Poche le variazioni al traffico veicolare anche perché le auto della Targa Florio e della Ferrari rispetteranno il Codice della strada – spiega Gabriella Battaglia – E’ stata emessa l’ordinanza dirigenziale 154 del 9 ottobre con la quale si dispone, dalle 14 e fino a cessato bisogno, il divieto di sosta e transito in via Atenea e in piazza Pirandello, per consentire il passaggio delle auto che fanno parte della targa Florio e del tributo alle Ferrari. Non ci resta che invitare i cittadini a essere presenti in via Atenea per assistere alla prova di regolarità di queste storiche auto”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata