Notizie | Commenti | E-mail / 06:29
                    








Minorenni rapinati da coetanei in pieno centro: denunciati tre giovani

Scritto da il 27 ottobre 2019, alle 06:54 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 Passeggiavano sul viale della vittoria. Vengono rapinati da tre loro coetanei tunisini armati di coltello. Denunciati e recuperata la refurtiva. Sembrava una tranquilla serata come tante nel mondo della movida agrigentina, sul centralissimo viale della vittoria, quando un gruppo di giovanissimi, tutti minorenni, mentre trascorreva, serenamente la serata è stato avvicinato da tre loro coetanei. I fatti si verificano, in torno alle ore 23.00, nei pressi di Villa Bonfiglio. Chiara l’intenzione dei tre, coltello in mano, spintoni e minacce. Pochi brutti attimi di paura e i poveri ragazzini, sbalorditi, si ritrovano senza i loro cellulari e senza un euro. Le grida dei giovani hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti che subito hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. Prontamente, una pattuglia dell’Arma raggiunge il viale e, i militari, dopo essersi assicurati che i giovani stavano bene, paura a parte, si sono fatti raccontare quanto accaduto, acquisendo così una dettagliata descrizione dei rapinatori. Gli accertamenti svolti in tempo reale, grazie alle indicazioni delle vittime hanno consentito di diramare subito le ricerche dei tre soggetti alle pattuglie presenti sul territorio. Serrate e stringenti indagini hanno consentito ai Carabinieri di chiudere in poco tempo il cerchio localizzando i tre giovani rapinatori all’interno di una comunità di accoglienza per minori, dove erano ospitati. Si tratta di tre quindicenni di nazionalità tunisina che all’arrivo dei militari dell’Arma sono stati trovati ancora in possesso del coltello a serramanico utilizzato per minacciare i loro coetanei e del bottino rapinato pochi minuti prima agli stessi. I cellulari e il denaro sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Il coltello è stato sequestrato e i tre tunisini denunciati a piede libero alla Procura per i minorenni di Palermo.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Minorenni rapinati da coetanei in pieno centro: denunciati tre giovani”

  1. Rosario ha detto:

    Complimenti ai Carabinieri, purtroppo questo è il ringraziamento per l’accoglienza.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata