Notizie | Commenti | E-mail / 12:54
                    








SS 123, strada per Campobello con la nebbia diventa una trappola pericolosissima a causa della mancanza delle strisce

Scritto da il 6 novembre 2019, alle 09:08 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Siamo sulla statale 123 strada per Campobello. Ieri sera ci sono giunte tante segnalazioni di automobilisti in difficoltà. L’importante arteria statale da un po di tempo è stata riasfaltata, a causa del manto vecchio che costituiva pericolo per chi vi transitava.

Il problema che hanno denunciato gli automobilisti è la mancanza delle strisce sul manto stradale, e ci riferiamo alle strisce di delimitazione e a quelle che dividono le corsie. Ieri sera sul quel tratto di strada è calata una fittissima coltre di nebbia . La mancanza delle strisce bianche per terrà non consentiva agli automobilisti in transito di avere un riferimento e pr potere proseguire, creando veri e propri momenti di panico.

Ci hanno chiamato ieri sera stesso alcuni automobilisti per segnalare il problema che comunque rimane tale anche in assenza di nebbia. Noi ieri sera stessa abbiamo chiamato il Sindaco di Ravanusa Carmelo D’Angelo e quello di Campobello Gianni Picone. I due primi cittadini si sono immediatamente attivati e stamattina sia Picone che D’angelo hanno fatto presente all’ANAS il disagio che costituisce anche un pericolo. Rimaniamo in attesa di aggiornamenti



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata