Notizie | Commenti | E-mail / 06:03
                    








Tromba d’aria colpisce Licata, scoperchiato il tetto del centro commerciale “Il Porto”

Scritto da il 11 novembre 2019, alle 22:25 | archiviato in Cronaca, Licata, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Una tromba d’aria ha creato il panico, oggi pomeriggio a Licata. Da ore piove a dirotto e le strade principali della città sono totalmente allagate con grossi disagi per i cittadini e gli automobilisti. Diversi tetti scoperchiati, come quello del noto ristorante ‘Logico’ vicino al porto turistico. E diverse abitazioni allagate. La zona colpita è quella di Marina e del porticciolo turistico

I vigili del fuoco in azione, al momento non si registrano feriti. Sui social decine di fotografie e video della tromba d’aria e dei tetti scoperchiati.
Pesanti le conseguenze per il centro commerciale Il Porto. Le forti raffiche di vento hanno creato infatti gravi danni al tetto della struttura che è stata chiusa dalla direzione per permetterne la messa in sicurezza.

Disagi anche ad Agrigento, Sciacca e Ribera. A Menfi sono attenzionati valloni e torrenti che pian piano si stanno ingrossando con le rovinose piogge.
Le piogge torrenziali delle ultime hanno fatto raggiungere il livello di allerta al fiume Verdura, in territorio di Ribera corso d’acqua che più volte di recente ha rotto gli argini causando danni. Il sindaco Carmelo Pace ha detto che si rende necessario, da parte della popolazione, agire con la massima prudenza: “Sono da evitare in maniera assoluta – ha detto il primo cittadino – gli attraversamenti secondari, il pericolo di venire travolti dalla piena del fiume è elevato”. Intanto, anche per domani diversi sindaci (Ribera, Sciacca, Bivona, Calamonaci, Menfi, Cattolica Eraclea ed altri) hanno firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata