Notizie | Commenti | E-mail / 08:36
                    








Canicattì: aggredito in pieno pomeriggio in Viale Regina Margherita, ci contatta affinchè si conosca questa brutta storia

Scritto da il 11 gennaio 2020, alle 22:52 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Questo articolo lo scrivo su indicazione del protagonista di questa storia. Userò le iniziali per evitare qualche rappresaglia. Il signor S. C . mi scrive un messaggio in  privato per raccontarmi ciò che gli è accaduto il 9 gennaio di questo mese , quindi poco più di un paio di giorni fa. Si trovava nella centralissima Viale Regina Margherita in pieno pomeriggio alle 18. 30 circa, quando dopo essere stato avvicinato da un ragazzo straniero, che gli chiedeva di accendere la sigaretta, contemporaneamente veniva colpito da un altro ragazzo presumibilmente complice del primo, con due fortissimi pugni nella pancia , talmente forti da farlo stramazzare per terra.  Una volta a terra gli tolgono il portafogli. Il malcapitato dolorante prova a chiedergli di lasciargli almeno i documenti e prendere il contenuto del portafogli. Come risposta riceve un fortissimo pugno in un occhio che lo fa stramazzare per terra, mentre i due malfattori si danno alla fuga.  Personalmente da cronista e direttore di testata non ho avuto alcuna notizia in merito , per cui chiedo al sig. S.C di inviarmi copia della denuncia e del referto medico rilasciato dall’ospedale ( copia in calce all’articolo). Me li invia immediatamente. Trovo  vergognoso sottacere fatti di criminalità di questo tipo che accadono in pieno centro cittadino in un orario in cui ognuno di noi, con la propria famiglia o piuttosto ragazzini  da soli possono essere in giro. Non portare a conoscenza un fatto così grave significa nascondere la polvere sotto il tappeto. Noi non lo facciamo e siamo vicini a questo signore che ci ha chiesto di rendere pubblico quanto accaduto , dandoci anche la disponibilità a rendere pubblica la sua identità, cosa che noi evitiamo di fare per evitare eventuali rappresaglie. Che dire….. l’omertà ha mille declinazione, quella di non fare conoscere questi accadimenti è una di quelle.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: aggredito in pieno pomeriggio in Viale Regina Margherita, ci contatta affinchè si conosca questa brutta storia”

  1. Luca Costa ha detto:

    è veramente vergognoso quello che succede, mandatela anche al Sindaco chissà che non si scuota e faccia qualcosa. Saluti Luca.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata