Notizie | Commenti | E-mail / 03:15
                    








Si prepara la manifestazione del 25 gennaio ad Agrigento contro l’isolamento viario

Scritto da il 17 gennaio 2020, alle 06:44 | archiviato in Agrigento, Politica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Alla manifestazione del 25 gennaio ad Agrigento contro l’isolamento viario e infrastrutturale della provincia aderisce e parteciperà l’Aivfs, l’Associazione italiana vittime familiari delle strade, sezione di Agrigento, presieduta da Carmelina Nobile, madre di Giuseppe Di Stefano, morto vittima di un incidente stradale lungo la strada statale 640 Agrigento – Caltanissetta nel 2017.

“La precarietà delle infrastrutture stradali della provincia agrigentina, mai risolta, e in particolare della statale 640, ancora incompiuta, provoca disagi, ritardi nello sviluppo del territorio, e soprattutto tante vittime”, ha dichiarato Carmelina Nobile.

“Mi fa molto piacere sapere che giorno 25 sarà molto partecipata la grande manifestazione per la viabilità siciliana. Non venga però strumentalizzata, non sia l’occasione per cominciare la campagna elettorale delle amministrative, non lo meritiamo. I cittadini siano in prima linea per tenere sempre altissimo il grado di attenzione“, cosi in una nota il deputato Michele Sodano.

“Mi rivolgo, continua Sodano, invece agli esponenti politici locali, dovrebbero chiedere ai loro Musumeci, ai Miccichè e ai Di Mauro di turno non solo cosa hanno fatto negli ultimi 30 anni, ma anche per quale assurdo motivo non ci sono stati vicini mentre noi del Movimento 5 Stelle lottavamo, soli contro i loro partiti, per evitare gli sprechi della Tav, progetto inutile e con infiltrazioni ‘ndranghetiste, e destinare più soldi alla Sicilia. Oggi noi stiamo lavorando per rimediare ai disastri che abbiamo trovato, faremo concludere le maggiori opere mai terminate e nel frattempo continueremo a combattere contro i parassiti della regione, che ancora sono troppi. Cari pro-Tav siciliani, conclude il deputato pentastellato, non intestatevi una battaglia che non è vostra, non proponetevi come rimedio a un problema di cui voi siete la causa.”

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata