Notizie | Commenti | E-mail / 03:52
                    








Assolto per maltrattamenti sull’ex moglie ma a processo per stalking

Scritto da il 26 gennaio 2020, alle 06:44 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Fulvia Veneziano ha assolto dal reato di maltrattamenti in famiglia un 35enne agrigentino perché il fatto non sussiste. L’uomo era finito a processo con l’accusa di aver alzato le mani e vessato continuamente l’ex compagna che, nel corso del processo, aveva anche ritirato la querela.

Dato ininfluente considerato che per questo tipo di reati si procede d’ufficio. Nel corso del dibattimento la difesa dell’imputato, rappresentata dall’avvocato Alba Raguccia, è riuscita a dimostrare la non provata responsabilità dell’uomo in ordine ai reati a lui contestatigli. L’accusa ne chiedeva la condanna ad un anno e quattro mesi di reclusione.

Trentacinquenne che, però, è stato rinviato a giudizio per un’altra vicenda delicata sempre con gli stessi protagonisti. Secondo l’impianto accusatorio l’imputato avrebbe praticato il cosiddetto “Revenge Porn”, vale a dire una vendetta a sfondo social contro l’ex partner minacciando o divulgano proprio materiale intimo su piattaforme social.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata