Notizie | Commenti | E-mail / 03:53
                    








Il Museo dei 5 Sensi impegnato in un’esperimento di ingegneria sociale

Scritto da il 27 gennaio 2020, alle 06:56 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Settimana fitta di incontri e di intenso lavoro di squadra per il Museo Diffuso dei 5 Sensi. Protagonisti delle riunioni operative sono stati i commercianti, i ceramisti, i pasticceri, le scuole, i ristoranti, i bar, i pub e B&B che hanno lavorato in sinergia alla programmazione delle azioni da portare avanti come COMUNITÀ. Il Comune di Sciacca ha ospitato gli incontri mettendo a disposizione del Museo Diffuso la Sala Blasco. Protagonista di ogni incontro, insieme alla rete di comunità, il giornalista, scrittore e conduttore RAI Emilio Casalini che ha deciso di supportare il Museo Diffuso dei 5 Sensi nel progetto di sviluppo di un turismo esperienziale di alto livello che possa diventare volano per l’economia di un territorio colmo si di bellezza, ma troppo spesso non adeguatamente valorizzata. “Siamo all’inizio di un esperimento di ingegneria sociale unico in Italia.” – afferma Casalini “Un’intera comunità, non un singolo imprenditore o una categoria di professionisti, ma tutte le categorie e potenzialmente ogni singolo cittadino, decide di scegliere come costruire il proprio futuro. Ecco perché il Museo Diffuso ha iniziato un percorso con albergatori, ristoratori, artigiani, commercianti, perché ognuno inizi a diventare il primo narratore della bellezza di questa terra e diventi un volano per far conoscere gli altri.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata