Notizie | Commenti | E-mail / 20:01
                    








Canicattì, incidente mortale di Rosalinda Migliore: aperta indagine dalla Procura

Scritto da il 12 febbraio 2020, alle 07:14 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Sostituto Procuratore della Repubblica Dott.ssa Emiliana Busto titolare dell’indagine, al fine di accertare le cause che hanno determinato il prematuro decesso della giovane Migliore Rosalinda di anni 35, prima di restituire la salma ai familiari per i funerali ha disposto l’espletamento dell’autopsia sul corpo della giovane, nominando il Dott. Ragazzi di Catania, il quale avrà il compito di stabilire le cause del decesso. La giovane sabato scorso verso le ore 22:00 si trovava alla guida della propria autovettura per fare rientro presso la propria abitazione, quando a seguito di un malore perderà il controllo del mezzo che si andava a schiantare contro un muro, prontamente soccorsa dagli operatori del 118 e dagli agenti del Commissariato di Canicattì, la stessa vigile e cosciente, veniva trasporta all’ospedale di Canicattì per gli accertamenti del caso ma dopo circa due inspiegabilmente perdeva la vita. I familiari della giovane disperati per la prematura morte della prossima congiunta al fine di comprendere se sono state commesse delle omissione da parte dei medici in servizio la sera del tragico evento hanno deciso di conferire incarico al proprio legale di fiducia avvocato Gero Li Calzi il quale parteciperà alle operazioni peritali che si svolgeranno giovedì 13 febbraio alle ore 14:00 presso la camera mortuaria dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata