Notizie | Commenti | E-mail / 03:59
                    








Campobello di Licata, sospesa aggiudicazione gara della Casa di Ospitalità “Santa Teresa del Bambino Gesù”

Scritto da il 15 febbraio 2020, alle 07:08 | archiviato in Campobello Di Licata, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il T.a.r. di Palermo, presieduto dalla dott.ssa Maria Cristina Quiligotti, estensore dott.ssa Maria Cappellano, referendario dott. Calogero Commandatore,in accoglimento della domanda cautelare proposta con ricorso dall’Avv. Luigi Fazio Gelata e dall’avv. Salvatore Manganello, ha sospeso il provvedimento di aggiudicazione di una gara finalizzata alla concessione in affitto per 15 anni di fondi rustici di proprietà della Casa di Ospitalità “Santa Teresa del Bambino Gesù” di Campobello di Licata.
In particolare, l’Ipab Casa di Ospitalità “Santa Teresa del Bambino Gesù” di Campobello di Licata nel mese di gennaio aveva aggiudicato un bando per l’affitto di fondi rustici in favore di altro partecipante proprietario di fondo contiguo a quello da concedere in affitto.
Secondo il TAR di Palermo, come censurato dai legali del ricorrente, è stata violata la clausola indicata nel Bando che prevede la precedenza, ai fini dell’aggiudicazione, di giovani imprenditori di età compresa tra i 18 ed i 40 anni e la cui partecipazione avrebbe dovuto indurre l’Ipab di Campobello di Licata ad astenersi dalla celebrazione della gara stessa ed a provvedere all’assegnazione in via diretta in favore del giovane infraquarantenne, titolare di un requisito correttamente ritenuto prevalente rispetto a quello della contiguità del fondo, in conformità alla finalità principale dall’avviso pubblico che è quella di sostenere i giovani lavoratori del settore, come richiesto dalla normativa comunitaria, nazionale e regionale.
Per effetto dell’Ordinanza del TAR, quindi, il giovane imprenditore agricolo professionale potrà insediarsi sui fondi agricoli di proprietà dell’Ipab Santa Teresa del Bambino Gesù di Campobello di Licata che è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali in solido con l’altro concorrente estromesso.


loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata