Notizie | Commenti | E-mail / 22:35
                    








Amministrazione Comunale nel caos si pagano premialità/indennità per la guida di sollevatori, autotreni, autoarticolati, ecc… in un Comune che non ha nemmeno le “carriole”

Scritto da il 18 febbraio 2020, alle 07:13 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo

Questo Comitato Civico 2021 legge con incredulità la determinazione dirigenziale n° 90 del 24 gennaio 2020 , con la stessa vengono liquidate delle premialità/indennità ad alcuni dipendenti “cifrati”, come se fossero dei servizi segreti, in questo caso non esiste la privacy perché se una premialità è legittima ed è dovuta non esistono problemi ad indicare il destinatario, peraltro dalle delibere storiche si evince che questo metodo non è stato mai usato.

La sorpresa è che vengono pagati premi per la guida di automezzi quali : sollevatori, autotreni, autoarticolati, scuolabus, ecc.. ecc…, si ricorda che il Comune di Canicattì non ha nel suo parco macchine nessuno di questi automezzi e forse neanche i destinatari hanno la patente o CQC per guidarli.

Questo pone in modo drammatico l’evidente stato di degrado dell’amministrazione, ormai vi è un’amministrazione nel totale caos , non vi è più la percezione del reale : cartelle pazze, lavori pubblici top segret, CCR in un’area abusiva, premialità ai dirigenti con il Comune in dissesto, centro città ridotto ad una latrina a cielo aperto, ecc.. ecc… ora anche premialità per la guida di automezzi che non esistono. Questo Comitato Civico 2021 chiede alle competenti autorità di fermare questo scempio.

 

Canicattì 15/02/2020

 

IL SEGRETARIO

Calogero Giarratana

IL PRESIDENTE

Giuseppe Giardina



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata