Notizie | Commenti | E-mail / 09:56
                    








Università di Catania produce e avvia la distribuzione di un gel disinfettante

Scritto da il 14 marzo 2020, alle 06:56 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Università di Catania in prima linea al servizio della comunità etnea, grazie ad un’iniziativa del dipartimento di Scienze chimiche, con un team coordinato dal direttore Roberto Purrello, e del dipartimento di Scienze del Farmaco, con un team coordinato dal direttore Rosario Pignatello.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, l’Ateneo di Catania ha avviato la distribuzione di una soluzione “antibacterial hand gel”, prodotta secondo le linee guida dell’Oms, sia nelle strutture universitarie, sia tra le Forze dell’ordine e le associazioni operanti nel territorio.
“All’interno di una delle strutture didattiche di laboratorio – spiega Purrello, a capo di un pool costituito da Pippo Carnazza, Santi Gatti, Valentina Greco, Nino Gualtieri, Calogero Nicodemo e Giusy Trovato – è stata avviata, dopo una fase preparatoria, la produzione di una soluzione disinfettante seguendo le normative dell’Oms per rispondere con vigore alla sfida che il Coronavirus ha lanciato a tutti noi. Abbiamo preparato un primo quantitativo di questa soluzione che sarà a disposizione delle strutture dell’ateneo e di tutte le organizzazioni che ne faranno richiesta. Il nostro laboratorio conta di produrre fino a 200 litri al giorno di soluzione per rispondere alle richieste che arriveranno”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata