Notizie | Commenti | E-mail / 10:58
                    








Sanità. Sulle figure professionali di Oss e Osa siglato un accordo di collaborazione tra Ugl sanità sicilia e Aiposs

Scritto da il 26 marzo 2020, alle 06:04 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Con la firma di un accordo, è stata avviata nei giorni scorsi una collaborazione in Sicilia tra la Ugl e l’Associazione italiana professionisti operatori socio sanitari (Aiposs) per la tutela delle figure professionali Oss ed Osa. Le due organizzazioni, che si sono incontrate nella sede regionale della Ugl, hanno condiviso le criticità che impediscono agli Operatori socio-sanitari ed agli Operatori socio-assistenziali una piena attuazione di diritti e sistema di garanzie e, nel contempo, hanno individuato le prime iniziative a sostegno delle due figure professionali che saranno poste in essere nelle prossime settimane. A partire dalle assemblee nelle varie province, al termine delle quali sarà stilato un documento contenente una proposta che sarà presentata all’Assessore regionale al ramo. L’intesa è stata raggiunta tra il segretario regionale di Ugl Sicilia, Giuseppe Messina, il segretario regionale Ugl sanità, Carmelo Urzì, il presidente Laura Mantione ed i componenti Domenico Di Miceli, Giuseppe Alessandro, Salvatore Russo, Francesco Salvatore Collura per l’Aiposs.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata