Notizie | Commenti | E-mail / 10:02
                    








Strade provinciali, al via i lavori su Sp16 e Sp65 per 1,6 milioni

Scritto da il 26 marzo 2020, alle 06:08 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Iniziano i lavori di risanamento sulla Sp 16 Mirabella Imbaccari-Piazza Armerina e sulla Sp 65 Mirabella Imbaccari-San Cono, due strade fra le provincia di Catania ed Enna. Ad annunciarlo è l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone.

I lavori sulle due provinciali valgono, nel complesso, circa un milione e 650mila euro e prevedono il risanamento complessivo della superficie stradale, scarificazione e pavimentazione, nuova segnaletica e barriere di protezione. I cantieri, nel rispetto delle norme per il contenimento del coronavirus, non subiranno rallentamenti.  “Manteniamo l’impegno – dichiara l’assessore Falcone – che il presidente Nello Musumeci ha assunto nei confronti delle aree interne, ovvero una vasta opera di riqualificazione della viabilità provinciale grazie all’intervento sostitutivo del Governo regionale”.
In particolare la Sp 16 sarà interamente riasfalta dopo 25 anni dall’ultimo intervento. “Era il 1995 ed ero ancora sindaco di Mirabella Imbaccari – sottolinea Falcone – quando la Provincia di Enna, dopo il nostro interessamento, realizzò alcuni lavori. Poi, da allora, nulla è stato fatto. Voglio ringraziare – conclude l’assessore alle Infrastrutture – il Dipartimento regionale Tecnico e gli uffici del Genio civile ennese intervenuti, sotto la regia del Governo Musumeci, in sostituzione dell’attuale Libero consorzio che, come le altre ex province, non riesce più a far fronte alla manutenzione della viabilità periferica”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata