Notizie | Commenti | E-mail / 23:02
                    








Unità di crisi dell’Asp: “i positivi verranno concentrati negli ospedali di Agrigento e Sciacca”

Scritto da il 29 marzo 2020, alle 06:56 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ad Agrigento si è svolto la prima riunione dell’unità di crisi dell’Asp. Oltre ai vertici dell’Asp erano presenti i capi dipartimento di Chirurgia e di emergenza, l’ordine dei medici e i direttori delle unità di Anestesia e Rianimazione.

“Si è deciso, rende noto Piero Luparello, vice presidente dell’Ordine dei medici di Agrigento, accettando le indicazioni dei rianimatori, anche per ottimizzare al massimo gli organici, di concentrare gli eventuali Covid da trattare negli ospedali di Agrigento e Sciacca. Nella malaugurata ipotesi di ulteriore necessità di posti letto, gli ospedali di Ribera, Licata e Canicattì potranno far fronte alle necessità mediche e chirurgiche dei distretti orientali e occidentali. Una pianificazione, ha concluso Luparello, che è stata presa anche nella speranza che non si venga a registrare un trend di contagio come in Lombardia”.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata