Notizie | Commenti | E-mail / 22:02
                    








Stop definitivo alla cementificazione della spiaggia di San Vito lo Capo

Scritto da il 20 maggio 2020, alle 06:24 | archiviato in Ambiente, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 “Il territorio di San Vito lo Capo è salvo. La fine del pericoloso progetto del megaresort è una grande notizia, soprattutto per la comunità locale che per mesi ha combattuto contro un progetto sciagurato, che avrebbe distrutto il bene più prezioso di San Vito Lo Capo: La sua spiaggia, il suo mare”.  A dichiaro ciao è l’europarlamentare del Movimento 5 stelle Ignazio Corrao in merito alla battuta d’arresto dell’iter per la costruzione di un resort a San Vito Lo Capo nel Trapanese.
“Il 9 gennaio 2018 – spiega Corrao – era stato presentato presso il Comune di San Vito lo Capo un progetto che prevedeva la realizzazione di una struttura portuale turistica sul litorale e sullo specchio d’acqua per un totale di 114 986 mq, che avrebbe comportato la cementificazione della spiaggia con parcheggi, centri commerciali, negozi, hotel e ristoranti. Il progetto avrebbe inciso in modo pesante sulla prateria di posidonia presente con effetti negativi sull’equilibrio dell’ecosistema marino e sull’accelerazione dell’erosione costiera. Per questo avevo interessato direttamente la Commissione Europea con una interrogazione, chiedendo di intervenire”.
“Apprezzo dunque la decisione del Sindaco – sottolinea l’eurodeputato alcamese – che, con una dichiarazione senza mezzi termini, ha comunicato la fine della vicenda che aveva tenuto col fiato sospeso non solo la comunità sanvitese ma anche tutti gli amanti e i frequentatori della spiaggia tra le più belle d’Italia”.
“Sembra che sia finalmente stato messo il punto a questa storia. Ma attenzione, gli interessi economici in ballo non molleranno. Per questo rimaniamo vigili e teniamo duro per tutelare il territorio di San Vito Lo Capo da altri tentativi speculativi” – conclude Corrao.


loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata