Notizie | Commenti | E-mail / 22:34
                    








Lancia cassonetto alla moglie e la colpisce con calci e pugni, arrestato

Scritto da il 23 maggio 2020, alle 06:04 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Gli agenti delle volanti di Catania  e del Commissariato di Borgo Ognina sono intervenuti in una trattoria ubicata nel centro storico cittadino al cui interno un passante aveva segnalato sulla linea 112 NUE l’aggressione ai danni di una donna.

Gli agenti hanno bloccato un 54nne che stava malmenando la sua compagna. Nei confronti della donna è stata attivata la procedura del “codice rosso”. La vittima, una donna di 50 anni, è stata accompagnata al pronto soccorso del Policlinico, dove i medici le hanno diagnosticato ferite al viso e alle braccia.
In questura la donna ha raccontato l’aggressione subita dal compagno poco prima. Mentre si trovavano all’interno della loro attività commerciale, l’uomo è andato in escandescenza e le ha scagliato addosso un cassonetto dei rifiuti, per poi farla cadere a terra e avventarsi su di lei con violenti calci e pugni, per poi fermarsi solo grazie all’intervento della Polizia.
La signora ha raccontato di altri episodi di violenza fisica e psicologica subita nel corso degli ultimi anni per i quali, però, non si era mai rivolta alle Forze dell’Ordine né si era mai fatta refertare in ospedale. L’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Ora si trova ai arresti domiciliari in un’abitazione diversa da quella familiare.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata