Notizie | Commenti | E-mail / 01:37
                    








Canicattì: monitoraggio del rispetto delle misure per il contenimento del virus da parte della Squadra Volante del Commissariato di Canicattì

Scritto da il 26 maggio 2020, alle 10:04 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Questo fine settimana nel corso di predisposti servizi connessi all’Emergenza COVID-19 finalizzati al monitoraggio del rispetto delle misure per il contenimento del virus, gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Canicattì denunciavano una  persona poiché trovata in  possesso di oggetto atto ad offendere.
I poliziotti giungevano nel centro cittadino dove intercettavano e fermavano due giovani di nazionalità rumena, uno dei quali,  con fare minaccioso, brandiva una lunga   sbarra di ferro, con il chiaro intento di percuotere  l’altra persona. L’aggressione veniva scongiurata dal tempestivo intervento della Volante.
Così, il ventenne, veniva deferito all A.G. in stato di libertà.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Canicattì: monitoraggio del rispetto delle misure per il contenimento del virus da parte della Squadra Volante del Commissariato di Canicattì”

  1. Occhio di lince ha detto:

    Purtroppo questo è niente, i canicattì nei devono sapere che negli ultimi quindici giorni sono arrivati a Canicattì decine di rumeni residenti che erano rimasti bloccati in Romania dopo il natale. Ebbene, nessuno di questi si è autodenunciato per fare la quarantena, e gli unici beccati sono stati sanzionati e posti in quarantena obbligatoria solo grazie a segnalazione di cittadini. Dove sono i controlli? È veramente incredibile, nessuno sa quello che deve fare, siamo in serio pericolo. Signor sindaco, amministratori, com’è potuto succedere tutto questo? Io mi mortificherei. Comunque è bene che i cittadini lo sappiano, questi signori comunitari se ne fregano delle nostre regole e allora sarebbe il caso di prendere provvedimenti, chi non accetta le nostre leggi va rispedito al mittente.

  2. LucaS ha detto:

    Caro “occhio di lince” concordo con il tuo sdegno.
    Nelle vie principali… viale della Vittoria e viale regina Margherita… ho visto anch’io in prossimità di “locali” questa gente straniera e senza mascherina!

    Dove siamo arrivati?… Tra “gente straniera” e “gente da cocktail”… stiamo messi davvero bene!

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata