Notizie | Commenti | E-mail / 02:08
                    








Canicattì, segr. PD Gaetano Vella: l’assessore Messina sembrava consapevole delle difficoltà della nostra comunità…. sembrava

Scritto da il 29 maggio 2020, alle 09:20 | archiviato in Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Nella seduta di domani del Consiglio Comunale è in discussione un Regolamento per il contrasto all’evasione dei tributi.

Questa proposta, giusta nel principio ispiratore, è stata concepita in un tempo ed in un mondo diverso da quello che stiamo vivendo oggi, travolto dalla emergenza coronavirus, dove tantissime attività commerciali soffrono gravissime difficoltà economiche e difficilmente saranno in condizione di pagare i tributi locali con regolarità.

Come è possibile, Assessore Messina, in questo momento di drammatica crisi economica, insistere per l’approvazione di un regolamento che, in caso di debito tributario di almeno 1000 euro nei confronti del comune, prevede la sospensione dell’attività commerciale o addirittura la revoca della licenza?

Chiediamo che l’Assessore Messina, che sembrava consapevole delle difficoltà che vive la nostra comunità, come si nota dalle gravissime ed inquietanti dichiarazioni presenti nel suo “promemoria” e su cui chiediamo chiarezza, ritiri la proposta che ha presentato in Consiglio Comunale e, in caso non dovesse farlo, auspichiamo che i Consiglieri Comunali del Partito Democratico votino contro l’approvazione di questa proposta.

 

Canicattì 28/05/2020                                         Il Segretario del Partito Democratico di Canicattì

                                                                                                           Gaetano Vella



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, segr. PD Gaetano Vella: l’assessore Messina sembrava consapevole delle difficoltà della nostra comunità…. sembrava”

  1. LucaS ha detto:

    Sig. Vella… ascolti le mie parole… l’assessore Messina non ricorda più nemmeno il proprio nome… quindi immaginiamoci tutto il resto!… Tra “arzilli” assessori (come li ha definiti il giornalista Picone in una trasmissione televisiva) e meno arzilli assessori locali… siamo combinati davvero proprio bene.

    Si figuri che l’assessore arch. Corbo… in merito alla questione allargamento stadio comunale… ha affermato… che ogni Cittadino Canicattinese… nel caso in cui si procedesse alla modifica del muro interno alla Villa Comunale… perderebbe qualcosa di dimensioni paragonabili ad uno smartphone di ultima generazione!… In sostanza… considerato il valore della natura… che va oltre quello economico… ogni Cittadino perderebbe un occhio della testa!… Onestamente… quell’allargamento… sembra proprio un volere “accontentare” qualcuno.

    Sono certo… alla data odierna… che Solo la Procura della Repubblica di Agrigento e il Prefetto possano salvare questa Città. E speriamo che lo facciano presto!

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata