Notizie | Commenti | E-mail / 01:26
                    








Gianni Picone: inopportuna la nomina del presidente del Tre Sorgenti

Scritto da il 25 giugno 2020, alle 07:16 | archiviato in Campobello Di Licata, Canicattì, Costume e società, Cronaca, Palma di Montechiaro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Di seguito nota stampa del sindaco di Campobello di Licata Gianni Picone:

A causa della concomitanza di diversi impegni istituzionali, non mi è stato possibile essere presente all’Assemblea del Consorzio Tre Sorgenti svoltasi martedì mattina. In tale assemblea è stata nominata Presidente del Consorzio la Dott.ssa Jessica Lo Giudice di Palma di Montechiaro.
Si dice che “gli assenti hanno sempre torto” ma questo non toglie che io abbia il diritto e il dovere di comunicare che ritengo inopportuna tale nomina.
Non certo per la preparazione e le doti della Dott.ssa Lo Giudice, che saranno senz’altro eccellenti, ma quanto per il fatto che la stessa risulta essere la cognata del Sindaco di Palma di Montechiaro, e, mi dicono, tale circostanza è stata resa nota all’Assemblea dei Sindaci solo a nomina avvenuta.
É chiaro a tutti che la terzietà richiesta al presidente del Consorzio, rispetto alle posizioni dei singoli comuni, possa essere messa a dura prova da un rapporto di parentela così stretto. Inoltre, in un momento di così grave crisi, si dà un pessimo segnale ai cittadini se, nell’indicare ruoli di responsabilità, gli esponenti politici locali scelgono nella cerchia dei loro parenti stretti.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Gianni Picone: inopportuna la nomina del presidente del Tre Sorgenti”

  1. Kalos ha detto:

    Chi non ha peccati scagli la prima pietra

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata