Notizie | Commenti | E-mail / 09:24
                    








Si è insediata ieri la Commissione Autoporti della Consulta Regionale dell’autotrasport

Scritto da il 7 luglio 2020, alle 14:41 | archiviato in Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è insediata ieri la Commissione Autoporti della Consulta Regionale dell’autotrasporto per fare il punto sulla situazione autoporti e monitorare lo stato degli stessi. Erano presenti l’Assessore ai Trasporti Falcone, il Capo di gabinetto Foti, il direttore generale Bellomo; per il comitato tecnico-scientifico erano presenti Bella, Richichi e Glorioso, per le associazioni Cozza. 
Durante l’incontro si è ripercorsa la storia degli autoporti, a partire dal le risorse ad essi destinate. Degli 8 autoporti programmati ne sono stati realizzati solo 3 a: Catania, Vittoria (SR) e Melilli (RG). L’unico operativo e funzionante è quello di Catania, mentre quelli di Vittoria e Melilli presentano problemi. Per questi due autoporti l’Assessore Falcone si è impegnato ad effettuare un sopralluogo e acquisire la documentazione per verificare se è possibile superare gli ostacoli, completarli e renderli operativi. L’Assessore Falcone ha inoltre dichiarato che c’è la possibilità di recuperare delle risorse inutilizzate e provenienti dalla L.388/2000 per cui i rappresentanti sindacali presenti, anche alla luce delle esigenze derivanti dall’emergenza Covid-19, si sono detti d’accordo nell’utilizzarli per aree di sosta attrezzate per autotrasportatori e precisamente ampliando l’autoporto di Catania.

IL PRESIDENTE
Salvatore Bella



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata