Notizie | Commenti | E-mail / 08:18
                    








Piano Parcheggi della Regione, 252 mila per una piazza di Avola

Scritto da il 12 luglio 2020, alle 06:02 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Il Governo Musumeci mantiene l’impegno nei confronti di Avola (Sr), finanziando un’opera che migliorerà i flussi di traffico e porterà al risanamento urbano di una zona strategica della città”. Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito del via libera al decreto di finanziamento da 252mila euro per la riqualificazione di piazza San Sebastiano nel Comune di Avola e la realizzazione di un parcheggio di interscambio.

“Questa infrastruttura – prosegue Falcone – si inserisce nel Piano Parcheggi che la Regione sta implementando, dopo anni d’attesa, nelle città metropolitane e nei centri al di sopra dei 30 mila abitanti. Anche ad Avola, con un moderno parcheggio fuori dal centro storico, sarà più semplice usare meno l’auto provata ed affidarsi ai mezzi pubblici per spostarsi sul territorio”.
Nei giorni scorsi Falcone ha annunciato anche il via libera al decreto di finanziamento di quattro parcheggi di interscambio che saranno costruiti a Palermo per un importo complessivo di 120 milioni di euro. Si tratta di quattro progetti fondamentali per la viabilità del futuro di Palermo. A dare la notizia è l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone.
Le quattro infrastrutture cambieranno la mobilità di Palermo. A finanziamento, in particolare, sono stati ammessi parcheggi di interscambio Francia, Don Bosco, Boiardo e De Gasperi. “Le quattro opere saranno realizzate grazie a un partenariato pubblico-privato dal valore complessivo di circa 120 milioni di euro, di cui quasi 50 milioni messi in campo dalla Regione Siciliana”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone commentando il via libera, da parte del Dipartimento Infrastrutture, ai decreti di finanziamento dei progetti di quattro parcheggi scambiatori a Palermo.

“Si tratta di quattro snodi intermodali che rientrano nel più ampio Piano Parcheggi che il Governo Musumeci sta attuando nelle Città metropolitane e nei Comuni più popolosi della Sicilia, attraverso tempi rapidi nelle procedure. Stiamo consegnando alla collettività degli investimenti attesi da anni ma che erano rimasti come congelati. Riqualifichiamo le aree urbane e diamo ulteriore slancio alla mobilità sostenibile, creando quelle infrastrutture – conclude Falcone – che servono a spingere sempre più cittadini a scegliere i trasporti pubblici in luogo dell’auto privata”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata