Notizie | Commenti | E-mail / 08:52
                    








Approvato in IV Commissione il DDL Edilizia del governo Musumeci

Scritto da il 22 luglio 2020, alle 07:16 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Approvato in IV Commissione il DDL Edilizia del governo Musumeci, un testo di legge innovativo che semplifica le procedure amministrative nel settore edilizio: molte delle cose che prima avevano bisogno di  permesso di costruire, adesso si potranno realizzare con una semplice comunicazione, e tante delle cose che prima andavano realizzate previa comunicazione adesso saranno in edilizia libera ”

Ne da notizia l’onorevole Savarino, Presidente della IV Commissione, che prosegue :

” Non introduciamo nessuna sanatoria o condone edilizio, ma mettiamo ordine in questa materia e, soprattutto, consentiamo ai siciliani di poter costruire o ristrutturare con grande semplicità,  senza perdersi nei meandri di soprintendenze ed uffici tecnici.

Il DDL Edilizia fa coppia con la riforma Urbanistica già al voto in Aula. In questo modo, grazie al lavoro sinergico tra Ars e Governo Musumeci entro la fine della Legislatura, riusciremo a modernizzare la Sicilia e creare le condizioni affinché si investa nella direzione di un territorio sempre più  “Green” e liberi dalle lungaggini burocratiche che spesso, purtroppo, penalizzano e rallentano  il comparto edile.

Ringrazio i miei colleghi che hanno collaborato in maniera costruttiva alla stesura di questo testo, che, al netto del controverso articolo 18, su cui si esprimerà l’Aula sovrana, trova la convergenza di tutte le forze politiche “



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Approvato in IV Commissione il DDL Edilizia del governo Musumeci”

  1. Giuseppe Sciame ha detto:

    Mi riferisco a coloro che vogliono demolizioni, costa di + una demolizione al posto che sanarla, continua a pagare le tasse, mantiene pulito il suo giardino e dintorni, da lavoro giardinaggio e manutenzione dell’immobile, chi parla demolizioni perchè non fantasia e voglia di lavorare, sono per il riassetto del territorio e non distruggere + zone vergine, la citta deve nasce dentro la città.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata