Notizie | Commenti | E-mail / 02:57
                    








La solidarietà a Claudio Fava per l’intimidazione

Scritto da il 6 agosto 2020, alle 07:20 | archiviato in Costume e società, Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

«Nessuna sottovalutazione per un atto che può avere risvolti e finalità inquietanti».  A dirlo è Pippo Zappulla, segretario regionale di Articolouno in Sicilia, commentando l’atto intimidatorio subito dal deputato regionale Claudio Fava, che nel suo ufficio all’Ars ha trovato una cravatta tagliata a metà.

 

«Più di un gesto di un balordo – continua Zappulla – si presenta come un messaggio chiaramente intimidatorio. La cravatta, infatti, è stata tagliata non solo dentro il palazzo dell’Ars ma in una stanza a uso del Presidente della Commissione regionale antimafia».

 

Nel confermare il sostegno e la piena solidarietà a Claudio Fava confido – conclude Zappulla – nel lavoro delle forze dell’ordine per fare verità e luce su un gesto che può avere significati davvero gravi».

“Auspico che venga fatta chiarezza rapidamente sul fatto torvo che ha riguardato il collega Claudio Fava, presidente dell’Antimafia regionale. Pensare che una minaccia possa essere fatta in maniera esplicita entrando in una sede istituzionale fa rabbrividire. Ci si sente inermi ed anche insicuri. Occorre che le misure di sicurezza nel palazzo del Parlamento vengano rafforzate disponendo anche verifiche sugli accessi. A Fava va tutta la solidarietà mia e del gruppo che presiedo”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana. 

 Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars esprime solidarietà al presidente della Commissione regionale Antimafia Claudio Fava per l’inquietante episodio che si è verificato nei locali del gruppo del presidente Fava. “Apprendiamo dalla stampa di questo accadimento – spiegano i deputati – che certamente non fermerà l’attività del presidente dell’antimafia siciliana. A Fava giunga il nostro abbraccio” – concludono.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata