Notizie | Commenti | E-mail / 02:54
                    








Asp Agrigento, si è insediato il nuovo commissario Zappia: “il mio percorso mentale è dove va il cittadino”

Scritto da il 13 agosto 2020, alle 07:10 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è insediato questa mattina il commissario straordinario dell’Asp di Agrigento Mario Zappia alla presenza dell’assessore regionale alla salute Razza, degli onorevoli Giusy Savarino, Margherita La Rocca Ruvolo e Matteo Mangiacavallo. Presenti anche direttore amministrativo Alessandro Mazzara che ha guidato in questi ultimi mesi l’Asp agrigentina ed  il direttore sanitario, Gaetano Mancuso.

“Il mio percorso mentale è dove va il cittadino, ha dichiarato in prima battuta il commissario Zappia. Io nel mio percorso lavorativo sono abituato ad incontrare tutti, dal paziente al dirigente medico, al personale tutto, mi vedrete, ha aggiunto Zoppia, sempre in giro per verificare di persona lo stato di salute di tutti gli ambienti, dal pronto soccorso, agli ambulatori, alle guardie mediche, per tutelare la salute del cittadino”.
“Quando si deve parlare di salute dei cittadini non ci sono colori politici,ecco perchè oggi ho voluto essere presente all’insediamento del nuovo commissario straordinario dell’Asp di Agrigento , ha dichiarato l’assessore Razza. “In questi due anni abbiamo dato un impronta forte,  abbiamo puntato sull’ampliamento delle risorse e umane, sull’edilizia sanitaria, sul rinnovamento dei locali e sul miglioramento della tecnologia. Oggi ci sono tutte le condizioni per recuperare tanti anni di distrazioni  anche perchè uno degli obiettivi principali del Governo regionale è quello di migliorare la fascia di Sicilia che parte da Agrigento, arriva a Caltanissetta e si conclude ad Enna”.

L’ Assessore Razza e i deputati, all’unisono, hanno augurato buon lavoro al nuovo commissario, ma hanno anche voluto sottolineare il lavoro egregio svolto dai dirigenti Mazzara e Mancuso durante l’emergenza Covid. Sono state segnalate al nuovo commissario Zappia le criticità presenti presso i presidi ospedalieri della provincia di Agrigento affinché si vengono a migliorare le condizioni, e uno dei primi obiettivi che lo stesso dovrà raggiungere sarà quello di dotare la provincia di un reparto di Malattie infettive.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata