Notizie | Commenti | E-mail / 14:33
                    








Carmelo Pullara interviene sulla Scala dei Turchi e Punta Bianca

Scritto da il 16 settembre 2020, alle 07:04 | archiviato in Agrigento, Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

È stata convocata la IV Commissione “Ambiente Territorio e Mobilità con all’ordine del giorno l’audizione dell’Assessore Regionale per il Territorio e Ambiente in merito al problema ambientale della s Scala dei turchi e ai recenti atti vandalici che hanno colpito Punta Bianca ad Agrigento.
Ebbene non comprendo -commenta il capogruppo autonomisti e popolari  l’On.Carmelo Pullara-e appare assai strano come mai non siano stati invitati il sindaco di Agrigento Lillo Firetto , il sindaco di Realmonte Calogero Zicari e l’associazione ambientalista Mareamico di Agrigento. Tutti soggetti da sempre impegnati in prima linea a difesa del territorio e di questa bellezza naturale. Sono certo –continua Pullara-che si tratti di una distrazione  alla quale chiedo di rimediare. Chiedo pertanto -conclude Pullara- al Presidente della IV Commissione Ambiente Territorio e Mobilità a correre immediatamente ai ripari e ad invitare i due sindaci di Agrigento e Realmonte e l’associazione Mareamico e se i tempi si dovessero rivelare troppo stretti a rinviare l’audizione, assicurando la più ampia partecipazione al fine di una più fattiva ed approfondita valutazione dei fatti e dei possibili rimedi.”



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata