Notizie | Commenti | E-mail / 00:44
                    








Processo per caporalato nei campi a Campobello di Licata: oltre venti anni di carcere

Scritto da il 3 ottobre 2020, alle 10:23 | archiviato in Agrigento, Campobello Di Licata, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il gup di Palermo ha condannato complessivamente a oltre 20 anni di carcere Viera Cicakova, Veronika Cicakova, Rosario Burgio, Emilio Lombardino, Giovanni Gurrisi e Neculai Stan accusati di far parte di un’organizzazione criminale che sfruttava braccianti agricoli.

ll processo, celebrato in abbreviato, nasce da una indagine della Dda di Palermo, coordinata dal pm Gery Ferrara, su una banda che costringeva i braccianti a lavorare nei campi in condizioni disumane pagandoli 3 euro all’ora.
Viera Cicakova ha avuto 7 anni e 10 mesi e 22mila euro di multa, la figlia Veronica Cicakova 7 anni e 4 mesi e 14mila euro di multa, Rosario Burgio un anno e 4 mesi e 600 euro di multa, Emilio Lombardino 2 anni e 4 mesi, Giovanni Gurrisi 3 anni e Neculai Stan 3 anni.
Gli imputati rispondevano a vario titolo di associazione a delinquere, sfruttamento del lavoro, favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione clandestina.

Vittime dell’organizzazione criminale braccianti agricoli di Campobello di Licata, nell’agrigentino. L’inchiesta, originariamente avviata dai pm di Agrigento, è passata alla Dda che ha sollevato conflitto di competenza davanti alla Procura Generale.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Processo per caporalato nei campi a Campobello di Licata: oltre venti anni di carcere”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Io ?
    Io al momento sono un disoccupato a tempo pieno, in cerca di un lavoro.
    Se conoscete qualcuno che ha bisogno di un’ operaio, io sono a disposizione.
    Vedete.
    Magari Internet, esisteva ai miei tempi, negli anni ottanta. Io dico che non sarei mai andato in Germania a fare :
    Ich suche Arbeit.
    Oggi, questi ragazzini hanno tutto, e non sanno ne’usare e né sfruttare Internet.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata