Notizie | Commenti | E-mail / 03:31
                    








Viabilità secondaria, pronti interventi Regione nel Catanese e in provincia di Enna

Scritto da il 22 novembre 2020, alle 06:14 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Resta alta l’attenzione del governo Musumeci sulla “viabilità secondaria” dell’Isola, abbandonata a se stessa per circa 15 mila chilometri da quando il precedente governo regionale ha deciso di “decapitare” le ex Province, creando di fatto un vuoto gestionale e una profonda crisi di liquidità negli enti intermedi. La Regione è pronta a finanziare altri tre interventi, due nel Catanese ed uno in provincia di Enna” Così in una nota la Presidenza della Regione.
Si tratta della messa in sicurezza della Sp 127 attraverso l’allargamento del ponte posto sulla rete ferroviaria nel Comune di Calatabiano: alla realizzazione del cavalcavia, già finanziata con ottocentomila euro, sono stati adesso destinati altri 470 mila euro, per uno stanziamento complessivo di un milione e 270mila euro. L’altro progetto della Città metropolitana di Catania, finanziato dal governo regionale con cinquecentomila euro, riguarda la sistemazione e l’ammodernamento di alcuni tratti della Sp 28/I. Ad Agira, invece, si interverrà sulla circonvallazione, cioè sulla Sp 99, e in questo caso il budget messo a disposizione dal dipartimento regionale delle Infrastrutture, diretto da Fulvio Bellomo, ammonta a un milione e 182 mila euro per la manutenzione straordinaria dell’arteria.
“Noi – sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci – continuiamo a farci carico della sicurezza dei siciliani, pur non avendo alcuna competenza sulle strade provinciali. Chi continua a voltare lo sguardo dall’altra parte è Roma, ostinatamente sorda alla nostra richiesta – avanzata sei mesi fa – di un commissario tecnico, con procedure semplificate e con risorse adeguate, per riqualificare la viabilità dell’Isola, avviando un Piano di interventi straordinario. Il loro silenzio continua, il nostro impegno va comunque avanti”.
“Attraverso l’intervento su queste tre strategiche strade provinciali – illustra l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone – avviamo delle opere che a Calatabiano e Agira si attendevano da anni. Nel primo centro, rendiamo finalmente sicuro e funzionale il collegamento fra il paese e la Statale 114. Nel secondo Comune, il governo Musumeci imprime una svolta all’atteso recupero della circonvallazione di Agira, uno snodo vitale per il paese e la viabilità verso gli altri centri dell’Ennese”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata