Notizie | Commenti | E-mail / 00:20
                    








Scatta l’obbligo di catene a bordo in Sicilia: ecco dove

Scritto da il 16 dicembre 2020, alle 06:52 | archiviato in Agrigento, Cronaca, cronaca sicilia, Motori. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Fino al 15 marzo, per tutti i veicoli a motore a esclusione dei motocicli, sara’ in vigore l’obbligo di catene a bordo o l’utilizzo di pneumatici invernali sulle strade statali e le autostrade in gestione Anas esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Lo comunica l’Anas con una nota.

I tratti autostradali interessati, in cui l’obbligo entrera’ in vigore sono:
A19 “PALERMO – Catania”, dal km 56,700 al km 130,000, tra gli svincoli di Scillato e Mulinello; A29 “Palermo – Mazara del Vallo”, dal km 51,000 al km 84,100, tra Alcamo e Santa Ninfa; A29dir “Alcamo – Trapani”, dal km 0,000 al km 21,300, tra Alcamo e Fulgatore. Inoltre, l’obbligo di catene a bordo o l`utilizzo di pneumatici invernali sara’ in vigore sui tratti di strade statali: SS 116 “Randazzo Capo D’Orlando”, dal km 0,000 al km 45,000; 117 “Centrale Sicula”, dal km 8,000 al km 45,000 e dal km 48,500 al km 70,156; 117bis “Centrale Sicula”, dal km 0,000 al km 15,000 e dal km 35,000 al km 53,000; 117ter “Di Nicosia”, sull’intera estensione; 118 “Corleonese Agrigentina”, dal km 17,600 al km 102,400; 120 “Dell’Etna e delle Madonie”, dal km 25,000 al 205; 121 “Catanese”, dal km 63,000 al km 113,000e dal km 182,000 al km 229,200; 122 “Agrigentina”, dal km 71,300 al km 88,000; 122bis “Agrigentina”, dal km 12,000 al km 15,335; 124 “Siracusana”, dal km 48,000 al km 68,000; 185 “Di Sella Mandrazzi”, dal km 20,000 al km 45,000; 186 “Di Monreale”, dal km 9,000 al km 24,100; 188 “Centro Occidentale Sicula”, dal km 104,250 al km 159,600; 188/C “Centro Occidentale Sicula”, sull’intera estensione; 189 “Della Valle del Platani”, dal km 0,000 al km 16,900; 191 “Di Pietraperzia”, dal km 19,500 al km 43,800; 192 “Della Valle del Dittaino”, dal km 0,000 al km 8,000; 194 “Ragusana”, dal km 44,500 al km 62,000; 284 “Di Bronte”, dal km 0,000 al km 30,000; 285 “Di Caccamo”, dal km 7,000 al km 32,500; 286 “Di Castelbuono”, dal km 15,000 al km 42,380; 288 “Di Aidone”, dal km 35,500 al km 51,900; 289 “Di Cesaro'”, dal km 19,000 al km 52,500; 290 “Di Alimena”, dal km 0,000 al km 16,000e dal km 33,000 al km 47,520; SS560 “Di Marcatobianco”, sull’intera estensione; 561 “Pergusina”, sull’intera estensione; 575 “Di Troina”, dal km 0,000 al km 13,000; 624 “PALERMO-Sciacca”, dal km 10,000 al km 23,000; 640 “Strada degli Scrittori”, dal km 0,000 al km 8,800; 643 “Di Polizzi”, dal km 0,000 al km 15,000; 626 “Della Valle del Salso”, dal km 0,000 al km 32,000.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata