Notizie | Commenti | E-mail / 01:51
                    








Solidarietà, Malluzzo dona pandorini ai bambini disabili

Scritto da il 20 dicembre 2020, alle 06:44 | archiviato in Cronaca, Palma di Montechiaro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Continuano gli atti solidali in vista del Natale per regalare sorrisi a chi in questo momento si trova in difficoltà. Il giovane Consigliere Comunale di Palma di Montechiaro, Salvatore Malluzzo, si è recato presso il centro sociale “A.Fa.Di” (Associazione Famiglie Disabili) per donare dei pandorini ai bambini disabili.

«È bello regalare un sorriso agli altri, ai bambini, ai ragazzi, soprattutto a chi è semplicemente speciale o possiede quello che io chiamo un “quid pluris”» ha dichiarato Malluzzo, il quale ha aggiunto: «In questo anno così particolare ho deciso di mettere in atto un piccolo gesto nella consapevolezza che tante piccole gocce possono costituire gli oceani. Credo in questo concetto! Ho contribuito, acquistando una scatola di pandorini, al progetto finalizzato all’acquisto di materiale di primo soccorso da donare agli enti preposti; progetto nel quale aderisce da sempre il Leo Club Agrigento Host» Salvatore Malluzzo, socio e Vice-Presidente del Club ha ringraziato il Presidente, Dott. Giuseppe Castelli, per aver subito apprezzato l’idea, così come tutto il direttivo ed i soci.

«Da cittadino della nostra comunità palmese, ho regalato gli stessi pandorini all’Associazione Famiglie Disabili che opera, incessantemente, a Palma di Montechiaro per cercare di dare serenità ed un momento di svago ai tanti bambini e ragazzi che ne hanno tanto bisogno. L’A.Fa.Di è una realtà importantissima per la nostra comunità, così come tutte le varie associazioni riconosciute nel terzo settore e che sono radicate in città: costituiscono, indubbiamente, il cuore pulsante!» ha continuato. Alla Presidente Tania Pace, il consigliere Malluzzo, ha trasmesso il suo più sentito ringraziamento per ciò che di nevralgico fa il centro sociale, mentre a tutte le famiglie «va la mia vicinanza e il mio apprezzamento», ha affermato. In ultimo, queste le parole di Malluzzo: «trasmetto un grande abbraccio ai ragazzi e ai bambini del centro. Spero di aver regalato loro un piccolo momento di felicità, perché dietro ad un semplice sorriso si cela la bellezza del mondo e la delicatezza dell’innocenza!»
Malluzzo ha voluto precisare, altresì, che quanto fatto esula dal mondo della politica e/o dal ruolo pubblico di Consigliere Comunale che si trova, temporaneamente, ad esercitare né, ha dichiarato ancora, «gradirei passasse un messaggio che poggi il fianco a strumentalizzazioni: questo è un gesto personale dettato dal mio attaccamento ai bambini speciali».

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata