Notizie | Commenti | E-mail / 09:31
                    








Nucleare, sindaco di Licata: “Rilanciare turismo e non affossarlo”

Scritto da il 8 gennaio 2021, alle 07:04 | archiviato in Ambiente, Cronaca, Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“La Sicilia non può essere sommersa dai rifiuti radioattivi, servono investimenti per rilanciare il turismo, non per affossarlo”. E’ un “No” secco, senza se e senza ma, quello del sindaco di Licata Pino Galanti, della sua Giunta e del presidente del consiglio comunale Giuseppe Russotto, contro l’ipotesi di stoccare scorie nucleari in Sicilia, compreso il territorio di Butera che si trova a pochi chilometri da Licata.

“Non solo siamo vicini, ma siamo pronti a sostenere l’azione dei sindaci siciliani (con in testa quello di Butera) che intendono dare battaglia contro i rifiuti radioattivi. Se sarà necessario scenderemo in piazza – commentano sindaco, presidente del consiglio comunale e componenti la giunta – per far rispettare la vocazione turistica del nostro territorio e per salvaguardare la salute dei siciliani. Apprezziamo chi, come l’assessore Decimo Agnello, ha già espresso il “No” a nome di un partito. Soprattutto nel difficilissimo momento che stiamo vivendo, con la crisi economica senza precedenti causata dal Covid 19, bisogna lavorare tutti insieme per crescere, non per morire”.“Tra l’altro – concludono – qualora l’evolversi della situazione richiedesse l’azione, estenderemmo l’iniziativa anche all’opposizione, certi dell’interesse anche loro”.

Oltre a movimenti, associazioni e partiti politici, si registra anche la presa di posizione da parte della gente. Infatti a Licata un gruppo di giovani ha inteso protestare sistemando sul ponte Federico II, in modo da renderlo visibile a tutti, uno striscione con la scritta “La Sicilia non si tocca, no alle scorie”.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata