Notizie | Commenti | E-mail / 06:20
                    








Picchiata selvaggiamente dopo un commento su TikTok, fermate 4 donne

Scritto da il 13 gennaio 2021, alle 06:28 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno denunciato quattro donne catanesi, la madre e le tre figlie, poiché ritenute responsabili di lesioni personali e danneggiamento in concorso. Sembra che la spedizione punitiva sia stata organizzata per dei commenti poco gradevoli, espressi dalla vittima del raid, una 39enne abitante al Villaggio Sant’Agata, su di una foto postata da una delle ragazze sul social network TikTok.

Le donne, armate di mazza da baseball, sono partite dal quartiere Librino per raggiungere l’abitazione della vittima. Dopo averle danneggiato a colpi di mazza l’auto, hanno iniziato una fitta sassaiola contro la veranda della poveretta la quale, scesa in strada insieme alla madre, è stata anche picchiata.

L’azione violenta è stata interrotta dalle pattuglie del radiomobile che, grazie ad una telefonata pervenuta al 112 NUE, sono immediatamente intervenute sul posto bloccando le donne ed evitando ben più gravi conseguenze.
Alle quattro donne sono state inoltre contestate le violazioni delle norme emanate per il contenimento della diffusione del coronavirus.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata