Notizie | Commenti | E-mail / 01:28
                    








Canicattì, inaugurato il muro della gentilezza

Scritto da il 17 gennaio 2021, alle 10:13 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Un processo artistico, che nel momento stesso della sua attuazione, diventa azione di prossimità.

È questo il senso del “Muro della Gentilezza”, inaugurato in via Cirillo a Canicattì. Il muro rappresenterà per l’intera cittadinanza un luogo di scambio sociale dove portare capi di abbigliamento per i più bisognosi e dove poterli andare a ritirare in relazione alle proprie necessità.

L’iniziativa lanciata dall’ “Istituto Walden” – Centro di Prossimità di Fondazione Ebbene, in collaborazione con il Comune di Canicattì, l’associazione “La Forza delle Donne” e la Società Cooperativa sociale “Background”, conclude, di fatto, il progetto più ampio “Na Carizza” che, durante il periodo natalizio ha riscaldato il cuore grandi e piccini in stato di fragilità.

Un progetto solidale   che si inserisce in un concetto più ampio di rigenerazione urbana, intrecciandosi strettamente con quello più delicato dell’inclusione sociale.  Da oggi, diventa anche un’istallazione artistica, grazie alla bravura, la fantasia e all’estro di Andrea di Pas il quale è riuscito a fondere arte e occasioni di prossimità permettendo a 4 persone, che fanno parte del Centro di Prossimità, di diventare soggetti attivi del progetto generando così opportunità di inclusione, grazie al contributo della Fondazione Ebbene.

«È un’opera che non urla ma osserva – dice Andrea Di Pas – ascolta e si lascia ricoprire da elementi gentili, come carezze. È un murale che viene generato dal contesto ma allo stesso tempo ne è in netto contrasto: il rumore delle auto e il silenzio del sottobosco, la strada asfaltata e il ricordo del parco, la pesantezza del ponte e la leggerezza del volo, il grido d’aiuto e il silenzioso gesto solidale. È la mia prima esperienza di un murale a dieci mani che ha generato l’incontro di vite prima sconosciute. Con l’auspicio che continuerà a provocare stupore, serenità, riflessione, speranza».

Si arriva e si dona, così come si prende e si va via: dona quello che non ti serve e prendilo se ne hai bisogno, senza imbarazzo, con dignità, con diversità. Un luogo dove la generosità di chi dona incontra le necessità di chi spesso si vergogna a tendere la mano, di chi prova imbarazzo a mettersi in coda per un giaccone o qualsiasi indumento in buono stato.

«La gentilezza del nostro muro – conclude la coordinatrice dell’Istituto Walden, Lucia Alessi – vuole regalare alle persone l’ultima carezza del nostro viaggio 2020 vissuto  insieme ed essere di buon auspicio per proseguire le nostre attività in un nuovo percorso verso la condivisone di azioni di prossimità educative, culturali e sociali».

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata