Notizie | Commenti | E-mail / 02:08
                    








Elezioni ad Agrigento, Tar: “Ricontare voti per posto in consiglio comunale”

Scritto da il 17 gennaio 2021, alle 06:40 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Tar di Palermo ha disposto una verifica del materiale elettorale concernente la sezione n. 36 del Comune di Agrigento, per la rilevazione dei voti di preferenza effettivamente conseguiti dai candidati Zicari e Tuttolomondo e  per l’accertamento della “corrispondenza dei rispettivi risultati con quanto riportato nei Verbali delle operazioni di detta sezione elettorale”. 

La vicenda riguarda le ultime elezioni amministrative svolte ad Agrigento. In particolare alla lista “Diventerà Bellissima” sono stati assegnati due seggi in consiglio comunale: la prima eletta è stata Claudia Alongi mentre il secondo posto è ancora oggi conteso tra l’attuale assessore Gianni Tuttolomondo e Roberta Zicari. Quest’ultima ha avanzato ricorso, attraverso gli avvocati Girolamo Rubino e Giuseppe Impiduglia, per chiedere la correzione del risultato elettorale e la propria proclamazione in luogo del candidato Tuttolomondo.

L’Ufficio Elettorale di Agrigento ha attribuito al candidato Tuttolomondo complessivi 257 voti a fronte dei 252 voti assegnati alla Zicari. La tesi sostenuta dagli avvocati consiste in un errore di conteggio nella sezione 36 (Giardina Gallotti). A fronte di 24 voti che sarebbero stati presi da Zicari, l’ufficio elettorale – per un errore – avrebbe segnato un voto soltanto.

Il TAR ha anche fissato per il 22 aprile 2021 l’udienza definitiva del giudizio.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata