Notizie | Commenti | E-mail / 01:46
                    








Alberto Tedesco su Giudice Livatino: è bene sottolineare come non vi sia in atto alcuna “guerra” tra la comunità canicattinese e la Curia Arcivescovile

Scritto da il 20 gennaio 2021, alle 14:18 | archiviato in Costume e società, IN EVIDENZA, Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In questi giorni, come è noto, si è sviluppato un ampio dibattito sulla paventata traslazione del corpo del giudice Rosario Livatino da Canicattì alla Cattedrale di Agrigento, su cui anche il Consiglio Comunale di Canicattì, all’unanimità, ha espresso con fermezza la propria piena contrarietà.

Questa notizia ha determinato una vasta eco anche sulla stampa nazionale, che ha descritto una “guerra” tra città, uno scontro tra Istituzioni locali e la Curia Arcivescovile di Agrigento, il tutto nell’ambito di una di “contesa” sulle spoglie mortali del Giudice Livatino.
E’ bene sottolineare come non vi sia in atto alcuna “guerra” tra la comunità canicattinese e la Curia Arcivescovile, circostanza che certamente offenderebbe la Memoria di un Giudice che ha fatto in vita della serietà, della sobrietà e della riservatezza alcuni dei suoi tratti distintivi; vi è invece un sano e sereno confronto tra le legittime aspettative espresse dalla Chiesa Cattolica e le ragioni e i sentimenti manifestati con forza dalla comunità canicattinese.
Sono certo che Sua Eminenza il Cardinale Montenegro, a cui sono rivolti la stima ed il rispetto di tutti i canicattinesi, nel prendere atto della volontà del Consiglio Comunale, dell’intera nostra comunità, saprà fare germogliare i semi del confronto e della condivisione, che è il modo più bello e luminoso per onorare la Memoria dell’Eroe civile e del futuro Beato Rosario Livatino.
Il Presidente del Consiglio Comunale di Canicattì
Avv. Alberto Tedesco


loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata