Notizie | Commenti | E-mail / 01:49
                    








Legge Urbanistica, Savarino: “superata l’impugnativa dello Stato”

Scritto da il 28 gennaio 2021, alle 07:02 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Con l’approvazione del ddl 911 andiamo a perfezionare la riforma ‘Governo del territorio’ approvata da questo Parlamento regionale, dopo 40 anni, il 7 agosto scorso”. A dirlo è Giusi Savarino (DiventeràBellissima), presidente della commissione Ambiente e Territorio dell’Assemblea regionale siciliana, dopo il via libera di Sala d’Ercole al disegno di legge ‘Intervento correttivo alla legge regionale 13 agosto 2020, n. 19 recante norme sul governo del territorio’. L’Aula ha recepito così i rilievi mossi dal Cdm che aveva impugnato la norma. “Su una materia così complessa e per troppo tempo ‘dimenticata’ – aggiunge -, è normale ricevere sempre nuove sollecitazioni e recepirle. E’ una materia in continua evoluzione, sempre perfettibile. Oggi abbiamo fatto un altro passo in avanti per dare alla Sicilia il miglior testo possibile. Abbiamo perfezionato l’approvazione del Pug (ex piano regolatore) mediante conferenza di pianificazione, il Piano territoriale regionale non avrà più valenza paesaggistica e viene revocata la possibilità per i Comuni di redigere pareri su alcune materie come Commissione Via /Vas. Sono modifiche concordate con il Governo nazionale, grazie alle quali la riforma ‘Governo del territorio’ varata dal governo Musumeci è pienamente valida ed efficace”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Legge Urbanistica, Savarino: “superata l’impugnativa dello Stato””

  1. Sandro Bonadonna ha detto:

    Salve ma quando verrà pubblicato e quando entrerà in vigore la legge sulla riforma urbanistica approvata il 26 gennaio 2021 ?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata