Notizie | Commenti | E-mail / 00:51
                    








Un’enorme discarica abusiva al lago San Giovanni a Naro: scattano i controlli

Scritto da il 13 febbraio 2021, alle 07:22 | archiviato in Ambiente, Cronaca, Naro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Circa un anno fa erano stati avviati i lavori sulla riva del Lago San Giovanni di Naro per la realizzazione del grande progetto turistico – sportivo, oggi quel luogo è stato trasformato in una vera e propria discarica a cielo aperto.

Gli ispettori della Guardia Faunistica Ambientale del Comune di Naro, a seguito di varie segnalazioni da parte dei cittadini, quest’oggi hanno effettuato un sopralluogo e la zona risulta essere “un cimitero di rifiuti”.Cumuli di bottiglie di vetro ma anche di plastica, un frigorifero abbandonato lungo la riva della diga, resti di cibo; segno che quel luogo viene utilizzato come area picnic. Tra i rifiuti gli ispettori hanno trovato anche alcuni documenti, e una volta individuati i responsabili verranno sanzionati.

Un’area che andrebbe valorizzata invece è trasformata in una discarica. Le immagini parlano da sole, dichiarano gli ispettori della Guardia Faunistica Ambientale del Comune di NaroChiederemo ufficialmente al primo cittadino di bonificare l’area e di inserire dei cartelli”.

 

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata