Notizie | Commenti | E-mail / 01:27
                    








Regione Sicilia, la Finanziaria slitta al 5 marzo

Scritto da il 23 febbraio 2021, alle 06:18 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Tempi più lunghi del previsto per la manovra finanziaria, il regolamento parlamentare impone, infatti, alcuni step inderogabili, per cui la capigruppo dell’Ars, riunita questo pomeriggio, ha stabilito il calendario dei lavori. Impossibile che la manovra venga varata entro il 28 febbraio come concordato dalla Regione con lo Stato nell’ambito dell’accordo sul disavanzo: le commissioni di merito lavoreranno a bilancio e legge di stabilità fino al 23 febbraio, l’esame in commissione Bilancio è prevista dal 24 febbraio al 3 marzo; il 5 marzo la manovra dovrebbe essere incardinata in aula con il termine per gli emendamenti al 7 marzo. L’8 marzo l’esame a sala d’Ercole del bilancio, dal 9 la legge di stabilità. Durante la capigruppo, il presidente del Pd, Giuseppe Lupo, ha contestato al governo la mancanza del piano di rientro dal disavanzo che va allegato alla manovra per essere approvato dall’Ars e dei rendiconti del 2019 (ritirato in autotutela dopo le osservazioni della Procura contabile) e del 2020. “Stiamo parlando di una manovra senza punti fermi”, commenta Lupo.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata