Notizie | Commenti | E-mail / 12:02
                    








Dante 2021, Gabriele Brunetto: L’amministrazione valorizzi la valle delle pietre dipinte

Scritto da il 27 febbraio 2021, alle 07:16 | archiviato in Campobello Di Licata, Costume e società, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quest’anno si celebrano i 700 anni dalla morte di Dante e Campobello di Licata possiede monumenti ma soprattutto una vera e propria “Valle delle Pietre Dipinte” interamente dedicata al poeta fiorentino e alla sua opera più famosa.

Secondo il Presidente cittadino di Fratelli d’Italia, Gabriele Brunetto: “Campobello può divenire meta turistica per i tanti appassionati di arte e letteratura ma tutto ciò può avvenire soltanto con un serio lavoro organizzativo di eventi e percorsi.

Vanno coinvolti gli esperti, le associazioni, i volontari, i ristoratori e i proprietari di B&B e va inoltre promossa una grande campagna pubblicitaria.

Mi domando però se l’Amministrazione comunale ha pensato a tutto ciò.

Pensano di valorizzare e aprire al pubblico la struttura organizzando eventi culturali e percorsi turistici,magari in estate e in tutta sicurezza, oppure preferiscono abbandonare al suo degradante destino una così importante opera?

Noi siamo a disposizione per qualsiasi suggerimento e aiuto pratico, disposti ad eseguire un buon lavoro e non le classiche storielle”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Dante 2021, Gabriele Brunetto: L’amministrazione valorizzi la valle delle pietre dipinte”

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata