Notizie | Commenti | E-mail / 11:38
                    








Il Canto dell’Alba, gli Artisti Uniti per Agrigento: “un messaggio di speranza per i cittadini”

Scritto da il 28 febbraio 2021, alle 07:10 | archiviato in Agrigento, Cronaca, musica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Gli Artisti Uniti per Agrigento sotto forma di videoclip hanno realizzato ed eseguito un’inedita rielaborazione del “Canto dell’alba” del Maestro Pippo Flora, per lanciare alla città di Agrigento un messaggio di augurio per una nuova alba, all’insegna di quelle che Madra Natura ci regala quotidianamente: il sole che sorge, diffondendo i suoi raggi sulla nostra Valle dei Templi e la vita che si sveglia, per rinnovare il miracolo di cui ci è stato fatto dono.

“In questo periodo ci manca tutto, ci manca la sagra del mandorlo in fiore, e abbiamo voluto riprendere il brano del maestro Flora e regalarlo alla città come segnale di speranza, di voglia di tornare alla normalità”, ha dichiarato Alessandro Patti uno dei promotori dell’iniziativa a margine della conferenza di presentazione del brano presso il Collegio dei Filipinni alla presenza del Sindaco Franco Miccichè.

https://youtu.be/wUPH2mYeB3Q
Il videoclip

Tanti gli artisti che hanno partecipato Lello Analfino, i Dioscuri (Eduardo Cicala e Giovanni Lo Brutto), Daniele Magro, Giovanni Moscato, i Patty Singers (Lilia Cavaleri, Giovanna Cavaleri, Claudia Marcantonio, Roberta Marcantonio, Alessandro Patti), Carmelo Sardo e Silvio Schembri; Angelo Spataro (batteria), Domenico Cacciatore (basso), Osvaldo Lo Iacono (chitarra elettrica), Alessandro Patti (piano), Carmelo Salemi (tromba), Amedeo Maniglia (trombone), Gaetano Agrò (clarinetto), Mimmo Pontillo (mandola e mandolino) e Gianfranco Jannuzzo.

https://www.youtube.com/watch?v=SHiMHQSuiZQ
Le interviste

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata