Notizie | Commenti | E-mail / 12:43
                    








Assessorato regionale delle Autonomie locali e della funzione Pubblica al comune di Canicattì: ” per una migliore comprensione di quanto richiesto”

Scritto da il 24 marzo 2021, alle 08:27 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quanti di voi sanno cosa significa fare “ lo gnorri”? Lo sanno i nostri amministratori che alla richiesta da parte dell’assessorato delle Autonomie locali e  della funzione Pubblica hanno risposto di non capire bene la  richiesta di atti e documenti riferiti alle denunce del Comitato 2021. “Cosa ? Come? Non si sente? Non abbiamo capito….” E così l’assessorato ….. decide di fargli il disegnino e gli fa la lista dei compiti a casa . L’assessorato delle Autonomie locali e  della funzione Pubblica nelle missiva del 22 marzo recita : “ tuttavia per una migliore comprensione di quanto richiesto e consentire a codesto ufficio l’espletamento di attività istituzionale  assicurando il principio di trasparenza della pubblica amministrazione……. “ e poi giù con la lista  della spesa.

Privatizzazione cimitero, anticipazione cooperative asili nido, utilizzo fondi per il campo sportivo, presunta vendita lotti zona artigianale etc. etc  e questa volta piuttosto che i canonici 30 giorni, il materiale richiesto deve pervenire presso l’assessorato richiedente , entro 20 giorni……. Altrimenti…… altrimenti ai sensi dell’art 25 della legge regionale 23.12.1991, n° 44 avverrà apposito intervento ispettivo.  E allora cari amministratori per una volta che qualcuno si interessa alle tante stranezze che insistono in questo nostro comune, non facciamoci riconoscere…. Ci è andata bene sui pozzi , sul Cam, su foro boario e su tante altre cose, dove chi si sarebbe dovuto interessare, diciamo non ha trovato il tempo per farlo, ma questa volta vediamo di fare bella figura e fornire tutta la documentazione richiesta, non sia mai che finalmente scopriremo che è tutto a posto.

 

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Assessorato regionale delle Autonomie locali e della funzione Pubblica al comune di Canicattì: ” per una migliore comprensione di quanto richiesto””

  1. Grillo parlante ha detto:

    Nella consapevolezza della diffusa impunità provvedimenti ultra vires.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata