Notizie | Commenti | E-mail / 03:27
                    








Emergenza Covid, buoni spesa a Canicattì: ecco come fare

Scritto da il 14 aprile 2021, alle 07:24 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Amministrazione Comunale di Canicattì, vista la preoccupante crisi economica derivante dall’emergenza Covid, intende sostenere i cittadini più esposti e quelli in stato di bisogno, per consentire loro di soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali attraverso una specifica misura di solidarietà alimentare.

Il sostegno consiste nell’erogazione di buoni spesa di valore variabile (in funzione del numero di componenti il nucleo familiare), utili a ridurre i costi sostenuti per l’acquisto di generi alimentari, spendibili negli esercizi commerciali di generi alimentari inseriti nell’apposito albo pubblicato sul sito istituzionale del Comune. Prima di procedere con la presentazione dell’istanza, si invitano gli interessati a leggere attentamente l’Avviso per verificare la sussistenza dei propri requisiti e le modalità di assegnazione.

Potranno accedere alla suddetta misura di solidarietà alimentare, tutti i cittadini residenti nel Comune alla data di presentazione della domanda, che versano in condizione di difficoltà economica, comprese le persone temporaneamente prive di reddito a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria. Sarà data priorità a coloro che non godono già di altro sostegno pubblico, ossia che non siano destinatari di altro sostegno economico pubblico, di ammortizzatori sociali, di aiuti di Stato in genere. A seguire, nell’ordine delle priorità, le persone che percepiscono solo la pensione di invalidità, ed infine, e comunque in dipendenza alle eventuali risorse ancora disponibili, anche coloro che beneficiano di aiuto di Stato (Naspi, CIG, RdC, REM, Indennità di Disoccupazione Agricola, etc.).

Per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, è richiesto il possesso del titolo di soggiorno in corso di validità o scaduto in data successiva al 21/02/2020, o che siano in possesso di ricevuta per appuntamento di rinnovo. A parità di condizione, avranno priorità di ammissione al beneficio i richiedenti che non hanno beneficiato dei precedenti buoni spesa derivanti da fondi nazionali.

L’assegnazione dei buoni avverrà a seguito di predisposizione di apposita graduatoria che terrà conto delle priorità di ammissione e delle complessive condizioni economiche del nucleo.  L’importo dei buoni spesa, che saranno concessi solo una volta per ciascun nucleo familiare richiedente, è diversificato in base ai componenti del nucleo familiare, fino ad un massimo, per i nuclei numerosi, di euro 430,00. Nello specifico per un nucleo familiare composto da un solo soggetto il valore del buono sarà di 130,00 €, 220,00 € per nucleo composto da 2 persone, 290,00 € per 3 componenti, per 4 componenti 340,00 €; per 5 componenti 390,00€; sarà, infine, di 430,00 € per 6 componenti e oltre.

Il buono spesa, anche frazionabile, non è trasferibile, né cedibile a persone diverse dal beneficiario individuato. La domanda di accesso al contributo, compilata, firmata e accompagnata dalla copia della carta di identità, deve essere presentata al Comune di Canicattì entro le ore 12 del 26 aprile 2021 inviando una email all’indirizzo: solidarietasociale@comune.canicatti.ag.it

Solo in caso di effettiva difficoltà all’invio, potrà essere consegnata a mano, previa prenotazione concordata con l’Ufficio Servizi Sociali del Comune chiamando il numero telefonico 0922734505 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.30). Le istanze ricevute saranno sottoposte a verifiche per accertare la veridicità dei dati forniti.

Eventuali false dichiarazioni, oltre ad essere reato di falso di cui rispondere alle autorità competenti, faranno perdere al nucleo familiare destinatario ogni diritto in relazione al presente Avviso, con obbligo di restituzione delle somme eventualmente percepite. Gli assegnatari dei buoni saranno convocati direttamente dagli uffici.

Bando e domanda potranno essere visionati e scaricati sul sito istituzionale al link 

http://www.comune.canicatti.ag.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/5073

Per eventuali chiarimenti si invita a chiamare l’Ufficio preposto, al numero 0922734384 dalle 9:30 alle 11:30

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata