Notizie | Commenti | E-mail / 22:25
                    








Integrazione, richiedenti asilo installeranno nuovi giochi per bambini ad Agrigento

Scritto da il 14 aprile 2021, alle 06:54 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Due nuove aree giochi saranno installate da richiedenti asilo nel cuore di Agrigento. Lo ha deliberato la giunta comunale guidata dal sindaco Francesco Miccichè in accoglimento della proposta depositata lo scorso 7 aprile. I due nuovi spazi destinati ai bambini dai due ai dieci anni sorgeranno a piazza Cavour e alla Villa Bonfiglio.

L’iniziativa nasce da una collaborazione tra il Comune di Agrigento e l’Associazione Culturale Acuarintocon lo scopo non soltanto di fornire alla città una nuova area giochi ma anche quello di perseguire finalità di integrazione dei richiedenti asilo e sensibilizzare la cittadinanza sul tema della legislazione vigente che dello status giuridico, della situazione politica nei Paesi di provenienza e delle persecuzioni in atto per motivi di razza e religione.

In particolare, a piazza Cavour sorgeranno due aree, delle dimensioni di ml. 5,00 x 5,00 = mq 25,00, costituite da pavimentazione anti-trauma, efficace strumento per la prevenzione degli incidenti,in quanto riduce sensibilmente l’impatto con il suolo ed annulla il rischio di scivolamento, e l’installazione di sei giochi a molla. A Villa Bonfigilio, invece, verranno montati ulteriore tre giochini destinati ai bambini. Il tutto con l’aiuto e la cooperazione di dieci richiedenti asilo con lo scopo di attuare percorsi di integrazione, attraverso la realizzazione di iniziative volte a migliorare l’immagine della città.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata