Notizie | Commenti | E-mail / 21:18
                    








Commemorazione Peppino Impastato, corteo virtuale di tutti i sindaci d’Italia

Scritto da il 5 maggio 2021, alle 06:08 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Il 9 maggio ricorrono 43 anni dalla morte di Peppino Impastato è stato ucciso ed il corpo fatto esplodere per vile mano mafiosa durante una campagna elettorale condizionata dal potere criminale”. dice il Sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo.
“Ogni anno nel mio paese Sindaci di tutta Italia si uniscono in corteo con migliaia di giovani per ricordare la figura dell’ eroe siciliano che ha combattuto la politica mafiosa – continua Palazzolo – quest’anno non sarà possibile per la pandemia, ma vorrei ugualmente una forte presenza simbolica da parte di tutti i Sindaci”.
“Impastato nei manifesti scriveva La mafia è una montagna di merda – prosegue il Sindaco – questa frase per qualcuno è storia dell’antimafia, per altri una strofa di poesia, per me un concetto che deve appartenere a chi amministra un Comune”.
“Sarebbe bello – conclude Palazzolo – se ogni Sindaco d’Italia ricordasse Impastato con una propria foto dove si tiene un cartello con la frase la mafia è una montagna di merda. Tutte le immagini unite diventerebbero un corteo virtuale, un messaggio forte dei Sindaci d’Italia contro le mafie ed in ricordo di Peppino Impastato”. Per partecipare all’iniziativa basta inviare la foto, entro il 2 maggio, al numero whatsapp 3393314276.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata